Teatro.org intervista Babilonia Teatri, sabato all’Astra

Alessandra Burattin di teatro.org ha intervistato Enrico Castellani della compagnia Babilonia Teatri, in scena sabato 10 marzo al Teatro Astra di Vicenza con “THE END”.

Nella presentazione sul vostro sito scrivete che il vostro teatro è “un blob teatrale e uno specchio riflesso” cosa volete dire con questo?
Specchio riflesso per noi significa fare un teatro che riesca a fotografare la realtà e quindi che, in qualche modo, ci metta davanti ad uno specchio. Proviamo quindi ad essere specchio della realtà e a mettere lo spettatore davanti a se stesso e l’indagine che svolgiamo parte sempre da noi, per porci domande da condividere con il pubblico, che però riguardano noi prima di tutto.
Facciamo poi un blob teatrale nel senso che i nostri spettacoli, generalmente, non raccontano una storia ma procedono per accostamenti di parole, immagini, suoni e musiche. Quindi quello che ci compone è una sorta di blob, un puzzle o una playlist che poi viene cristallizzata in una forma data che compone lo spettacolo”.

Continua a leggere qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...