PLAYTIME 2011-2012:LA STAGIONE DI VILLA DEI LEONI CHIUDE CON 2944 SPETTATORI E +11% DI ABBONATI

2944 spettatori totali per la stagione di prosa; abbonamenti all’intero percorso in crescita dell’ 11% rispetto alla scorsa edizione; quattro appuntamenti da tutto esaurito e una media di presenze pari a 268 spettatori (+11% sul 2010-2011), con un tasso di occupazione medio della sala dell’89%: sono questi i numeri di “PLAYTIME”, la stagione 2011-2012 del Teatro di Villa dei Leoni di Mira (VE) proposta da La Piccionaia – I CarraraTeatro Stabile di Innovazione e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Mira.

L’edizione 2011-2012 conferma la presenza di un pubblico numeroso e sempre più fedele: molto apprezzati, oltre agli abbonamenti, sono stati anche i carnet parziali, che fanno crescere il totale dei tesserati alla stagione del 9%. La programmazione ha alternato sul palcoscenico di Mira i mentori del contemporaneo – da Natalino Balasso aAscanio Celestini, da César Brie a Mario Perrotta; dal progetto de “La Ragazza Olandese”, una produzione tutta mirese de La Piccionaia a “L’Avaro” in chiave musicale/blues della sezione artistica La Piccionaia – Tradimenti; infine le nuove promesse della scena attuale: come Cristiana Minasi e Giuseppe CarulloOdemàCarrozzeria OrfeoPunta Corsara. Una scelta artistica, quella del contemporaneo, particolarmente importante per La Piccionaia – I Carrara che, a questo proposito, lo scorso 2 maggio ha ricevuto il Premio Festival Città Impresa proprio per il suo impegno nell’ambito di una cultura dell’innovazione; lo stesso riconoscimento è stato attribuito anche singolarmente all’attrice de La Piccionaia Ketti Grunchi. Novità, queste, che vanno a sommarsi a un cambio ai vertici in casa Piccionaia: Carlo Presotto, già direttore artistico, riceve infatti il timone della presidenza da Pierluigi Cecchin, che conferma a sua volta la presenza nel direttivo Agis delle Tre Venezie.

E i dati positivi si estendono anche alle proposte dedicate al pubblico dei più giovani. La rassegna domenicale “FAMIGLIE A TEATRO” chiude con 1181 spettatori in quattro appuntamenti, con una media di 295 presenze su 300 posti a disposizione e un tasso medio di occupazione della sala pari al 98%, confermando così il successo della scorsa edizione. E ancora più evidente è il dato degli abbonamenti: sono state sottoscritte infatti 191 tessere, con un incremento del 19% sul 2010-2011. Il “TEATRO SCUOLA”, infine, in 23 recite ha totalizzato 6545 presenze e, con una media di 285 spettatori ad appuntamento, ha un tasso di occupazione del 95%.

“Il Teatro oggi in Italia non può più vivere di rendite, economiche o artistiche – commenta il nuovo presidente de La Piccionaia – I Carrara, Carlo Presotto -. Deve giocarsi il tutto e per tutto stagione per stagione, con tenacia e fiducia. A Villa dei Leoni il pubblico si sente parte attiva di questo gioco, e non si tratta solo di numeri, ma anche e soprattutto di relazioni tra le persone.
Da qui nasce la spinta per andare avanti, cercare nuove strade, riscoprirne di dimenticate, costruendo il futuro nel presente. Con la consapevolezza di una necessità ormai non procrastinabile, tuttavia: quella di tornare a investire in cultura, per tornare a dare respiro a un comparto che, nonostante tutto, sta continuando a farsi custode della coscienza civica di un Paese in asfissia”.

PLAYTIME, la stagione 2011-2012 del Teatro Villa dei Leoni, è promossa da La Piccionaia – I Carrara Teatro Stabile di Innovazione e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Mira, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Venezia, Circuito Teatrale Regionale Arteven, Regione del Veneto, Ministero dei Beni e Attività Culturali, con il contributo di Banca del Veneziano. La rassegna aderisce al progetto Giovani a Teatro della Fondazione di Venezia – Euterpe Venezia.

www.teatrovilladeileoni.it

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...