“ALICE, CHE MERAVIGLIA!”: Famiglie a Teatro apre con la nuova produzione Piccionaia

Un viaggio nel Paese delle Meraviglie insieme alla Duchessa, al Gatto Persiano, al saggio Bruco, al Cappellaio Matto, al Re e alla Regina di Cuori: è liberamente ispirato al personaggio più famoso di Lewis Carroll “ALICE, CHE MERAVIGLIA!”, la nuova produzione La Piccionaia – I CarraraTeatro Stabile di Innovazione che approda domenica 18 novembre al Teatro Villa dei Leoni di Mira (VE). Lo spettacolo, che andrà in scena alle ore 16, inaugura il cartellone 2012-2013 di FAMIGLIE A TEATRO.

Ma domenica la sala teatro non sarà l’unico palcoscenico a Mira: il pubblico, infatti, alle 11.00 e poi 16.30, avrà anche l’occasione di rivivere le atmosfere di Villa dei Leoni attraverso i secoli. Il Comune di Mira, in collaborazione con il Centro Studi Riviera del Brenta e La Piccionaia – I Carrara, propone una visita teatralizzata alla Villa, in cui un’attrice in abiti d’epoca e un’esperta di storia dell’arte alterneranno la narrazione storico-artistica all’happening performativo attoriale. Il percorso inizierà con un brano del Ruzante, per seguire con un ragionamento amoroso di Isabella Andreini e concludere con una scena tratta da “Le smanie della villeggiatura” di Carlo Goldoni. Alla fine della visita verrà offerto un piccolo aperitivo.

Anche quest’anno il foyer del Teatro sarà nella sala del piano rialzato di Villa dei Leoni, con un piccolo angolo ristoro allestito grazie alla collaborazione con il ristorante La Perla Rosa di Borbiago.

Il primo appuntamento della nuova edizione di FAMIGLIE A TEATRO è affidato alla rivisitazione de La Piccionaia – I Carrara del grande classico “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll. Ideato e diretto da Ketti Grunchi insieme a Evarossella Biolo, Francesca Botti e Matteo Cremon, lo spettacolo racconta la storia di un viaggio lungo il territorio del “meraviglioso”, dove lo stupore e il non-sense si alternano alla comicità e alla poesia dell’immagine.

“Alice cerca conferme al proprio modo di essere e alla propria identità attraverso la relazione e il confronto con il “diverso da sé”: creature a volte folli, altre volte geniali, oppure tenere o fragili – spiega Ketti Grunchi -. I personaggi più curiosi – dal Cappellaio Matto al Gatto Persiano – aiutano, stupiscono, interrogano o provocano Alice, in un’altalena di trasformazioni e risposte a domande assurde. Alice si avventura in un mondo onirico in cui logica, proporzioni e rapporti spaziali sono stravolti, cercando una risposta alla domanda più importante di tutte: chi sono? Sono io la Alice giusta? Ma, alla fine, il paese delle Meraviglie è solo un sogno… il “suo” sogno! Il sogno di tutti i bambini che crescono, in cerca di risposte alle domande che la vita sempre, puntualmente, ci pone”.

ALICE, CHE MERAVIGLIA!”, interpretato da Evarossella Biolo, Francesca Botti e Matteo Cremon, è uno spettacolo fatto d’immagini, musica, ritmo, rime, giochi di parole e suoni capaci di accompagnare lo spettatore in mondi fantastici e irreali. Nello spazio della storia si alternano il lavoro d’attore – figlio di un teatro popolare – e giochi di parole, filastrocche, canzoni e balletti a creare divertimento, ironia e tenerezza.

Lo spettacolo è adatto ai bambini a partire dai 5 anni di età.

I biglietti per ALICE, CHE MERAVIGLIA!”(6.50 euro intero, 4.50 euro ridotto under 14, 5 euro ridotto over 65) sono in vendita all’Ufficio Teatro in Villa dei Leoni il martedì e il venerdì dalle 15 alle 18, il giovedì dalle 9.30 alle 13.30. Nei giorni di spettacolo, la biglietteria apre alle ore 15.

Biglietti per la visita teatralizzata: 8 euro unico. Prenotazione consigliata (041-4266545 oppure info@teatrovilladeileoni.it )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...