fabbricateatro- sono aperte le iscrizioni ai nuovi corsi di teatro

Il progetto, per la direzione artistica di Ketti  Grunchi, prevede tre proposte diversificate per fascia d’età.

 “FABBRICATEATRO”: AL VIA I NUOVI LABORATORI DE LA PICCIONAIA PER L’INFANZIA E I GIOVANI

Presentazione il 19 ottobre al Polo Giovani B55 e prove aperte fino a fine mese. Corsi in partenza da novembre.

(Vicenza, 14.10.2013) – Promozione della cultura teatrale e sostegno all’innovazione con particolare attenzione verso le giovani generazioni: è seguendo questa vocazione che La Piccionaia – I Carrara Teatro Stabile di Innovazione inaugura “FABBRICATEATRO”, il nuovo progetto di formazione dedicato all’infanzia e al mondo giovanile, realizzato con la direzione artistica di Ketti Grunchi in collaborazione con Polo Giovani B55 e pensato in stretta sinergia con la programmazione del Teatro Astra.

Tre le proposte laboratoriali, a partire dal mese di novembre, tutte a cadenza settimanale e dedicate a due diverse fasce d’età: dai 4 ai 7 anni e dai 16 ai 35. Il progetto verrà presentato da Ketti Grunchi sabato 19 ottobre al Polo Giovani B55 (Contrà Barche, 55) alle ore 16.30 per l’infanzia e alle ore 18.30 per la fascia dai 16 ai 35 anni, nel corso di un incontro con giochi teatrali, prove aperte e dimostrazioni di lavoro. Dal 19 al 31 ottobre per ogni corso sono previste due lezioni gratuite di  prova.

Per i bambini dai 4 ai 7 anni l’appuntamento sarà ogni mercoledì pomeriggio (dalle 16.30 dalle 17.30). In ogni incontro, una piccola narrazione sarà accompagnata da un gioco teatrale, per avvicinarsi pian piano al mondo del teatro attraverso le storie – una fiaba, un racconto, una poesia – e il gioco – giocare ad essere, giocare a diventare. I bimbi prenderanno familiarità con oggetti e materiali, con la luce ed il buio, con le dimensioni, con la voce ed i volumi, con i suoi e la musica, giocando con gli altri bambini in un luogo che, con la fantasia, diventerà ogni volta diverso.

La proposta per i ragazzi e i giovani dai 16 ai 35 prevede tre percorsi, il giovedì (dalle 16.30 alle 18.30 oppure dalle 20.30 alle 22.30) e il venerdì (dalle 16.30 alle 18.30). Gli appuntamenti saranno  incentrati sul lavoro teatrale e nascono con l’ambizione di veder crescere una nuova generazione di attori, in una fucina di ricerca in cui coltivare il desiderio di espressione e studiare nuovi linguaggi. Nel programma, anche la visione di alcuni spettacoli della stagione di teatro contemporaneo dell’Astra, nonché incontri e workshop con alcuni degli artisti in cartellone, tra cui Saverio La Ruina, Motus, Fratelli Dalla Via e Tindaro Granata.

Al termine del percorso è previsto un momento di restituzione aperto al pubblico con un allestimento presso il teatro Astra.

Infine per i piccoli spettatori della rassegna “Famiglie a Teatro” si terrà un ciclo tre incontri condotti da tre delle compagnie della stagione, tutti il sabato al Polo Giovani (ore 16.30). In apertura Teatro Distinto condurrà “Io / l’altro” (9 novembre), un percorso di conoscenza reciproca attraverso esercizi di gruppo, a coppie e singoli, in cui il corpo, la voce e la parola diventano strumenti per liberarsi dai propri timori ed utilizzare le proprie potenzialità espressive, con particolare attenzione alle emozioni (curiosità, paura, empatia…) legate all’incontro con l’altro. A seguire sarà la volta di “Più piccolo / più grande” (7 dicembre) a cura di Ketti Grunchi e Delfina Pevere (La Piccionaia), per coppie composte da un genitore e un bambino, per giocare con il corpo e reinventare insieme il tempo e lo spazio. Infine Teatro Necessario condurrà il laboratorio “Il gioco del clown”(25 gennaio), un percorso ludico per scoprire le potenzialità espressive del corpo con le più semplici tecniche di giocoleria e clownerie alla ricerca del “proprio clown”, ossia del proprio lato ridicolo. I piccoli partecipanti avranno modo di esplorare la propria creatività, divertendosi e superando la paura del giudizio.

“Produzione di spettacoli, programmazioni teatrali, formazione e indagine sul contemporaneo sono gli obiettivi che da sempre abbiamo sentito come nostra vocazione – commenta Ketti Grunchi, direttrice artistica del progetto -. Da un lato attraverso spettacoli, laboratori, eventi performativi, progetti culturali che narrano la realtà contemporanea con le sue tensioni e le sue complessità, prodotti in territorio nazionale e internazionale sotto la direzione artistica di Carlo Presotto. Dall’altro attraverso le stagioni di teatro contemporaneo e teatro ragazzi curate da Nina Zanotelli e Sergio Meggiolan, che hanno attivato nel nostro territorio un’area culturale innovativa di respiro internazionale con nuove possibilità di dialogo tra artisti e pubblico. FABBRICATEATRO offre la possibilità di trovare uno spazio educativo ed espressivo grazie a percorsi di laboratorio condotti da docenti con esperienza nel fare teatro e nella pedagogia, costruiti in stretto dialogo con i protagonisti della stagione del Teatro Astra. Un progetto lungo il quale incontrarsi e nel quale far viaggiare idee, contenuti, linguaggi artistici e teatrali. Per partecipare non sono richieste abilità  particolari o esperienze precedenti: solo curiosità e amore per il teatro”.

Il costo mensile per partecipare ai laboratori del mercoledì è di 40 euro (35 euro per gli abbonati alle rassegne del Teatro Astra e 30 euro nel caso di iscrizione di due fratelli). È possibile iscriversi anche ad un singolo mese. Per i corsi del giovedì e del venerdì per ragazzi e giovani il costo trimestrale è di 120 euro. La durata dell’intero corso è di 6 mesi. I laboratori di “Famiglie a Teatro” costano 13 euro l’uno per chi acquista un biglietto della rassegna oppure 35 euro il percorso di tre appuntamenti, mentre per gli abbonati 10 euro l’uno o 25 euro per il percorso completo.

Informazioni per il pubblico:

tel. 0444 323725

info@teatroastra.it

www.teatroastra.it

http://www.b55.it

______________________________________

Informazioni per la stampa:

Gloria Marini

La Piccionaia – I Carrara Teatro Stabile di Innovazione

Tel. 334 9187656 – mail gloria.marini@piccionaia.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...